Stefano Sciamanna

Stefano Sciamanna

Edreams e le Tariffe Opache

Alcuni giorni fa sono stato contatto da un operatore Edreams, una delle più grandi piattaforme on-line di acquisto di biglietti aerei, il quale mi ha informato che, a seguito dell’acquisizione di Budgetplace, stanno iniziando ad affiliare direttamente gli hotel. 

(low)Pricing? No grazie

 Da 1947 a 10026, questo è il numero delle strutture turistiche a Roma in un arco di tempo che va dal 2013 ad oggi.

Questa crescita esponenziale dell'offerta turistica ha superato di gran lunga la domanda, incidendo notevolmente sulle strategie di revenue management e marketing adottate dagli albergatori.

Vacanze Green: il 40% degli italiani sceglie Hotel Eco-Friendly

 La sostenibilità ambientale è un tema sempre più discusso in ambito turistico e l'attenzione al benessere del pianeta rappresenta un argomento sentito anche dai viaggiatori, tanto da incidere sulla scelta delle strutture dove soggiornare.

E' un recente sondaggio di Tripadvisor a mostrarci i numeri, sempre più alti rispetto agli anni precedenti. Un dato molto interessante è che tra i turisti più green ci sono gli italiani: su 4.800 partecipanti, 2.168 appartengono al Bel Paese. Di questi, il 40% ha intenzione di programmare le proprie vacanze orientandosi verso la scelta eco-responsabile.

SEO per gli Hotel: gli elementi evergreen!

In un precedente articolo, intitolato Abolizione della Parity Rate: cosa potrebbe comportare?, abbiamo analizzato lo scenario di fronte al quale si troverebbero gli hotel nel caso in cui venisse soppressa la clausola della parità tariffaria.

Come abbiamo visto, la disintermediazione dalle OTA comporterebbe, per gli albergatori, un maggior investimento in tecnologia e web marketing. Investire in SEO e sul proprio sito web però non dovrebbe essere una strategia di riserva ma un lavoro continuo, in grado di favorire le prenotazioni dirette e non dipendere al 100% dai portali online.

Expedia rivoluziona la presenza online degli Hotel: arriva l'Accelerator Program

 

Pochi giorni fa Expedia ha presentato il nuovo Accelerator Program, un novità nel campo della distribuzione online dedicata a tutti gli albergatori che saranno disposti a pagare di più in cambio di una maggiore visibilità sul portale.

Gli Hotel presenti nei siti del gruppo Expedia Inc. come Expedia, Orbitz e Hotel.com, avranno la possibilità di acquistare una posizione di rilievo nei risultati di ricerca sui portali di prenotazione.

Per adesso il programma è stato rilasciato solo in alcuni Paesi ma, come ha confermato Dara Khosrowshahi - Ceo di Expedia - gli hotel partner che hanno aderito all'iniziativa si ritengono soddisfatti dei risultati ottenuti.

Content Marketing per Hotel: lo Storytelling

Content Marketing, è questa la parola d'ordine per tutti quegli alberghi che vogliono emergere dal mare delle strutture turistiche.

Il content marketing è un fattore che può fare la davvero la differenza in termini di visibilità, soprattutto quando i contenuti offerti sono interessanti, utili e di valore per gli utenti. Nel mondo del web marketing è ben nota l'importanza dei contenuti di qualità e anche nel panorama turistico sta prendendo piedi l'idea che i contenuti possano portare ad una maggiore interazione ed esposizione degli hotel sul web.

Questo sito usa i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.

Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo
JoomShaper