Edreams e le Tariffe Opache

Alcuni giorni fa sono stato contatto da un operatore Edreams, una delle più grandi piattaforme on-line di acquisto di biglietti aerei, il quale mi ha informato che, a seguito dell’acquisizione di Budgetplace, stanno iniziando ad affiliare direttamente gli hotel. 

Da settembre quindi Edreams non pescherà più le tariffe solo da Booking.com ed atri operatori, ma venderà anche i pacchetti volo + hotel con tariffe nette ( opache ) contrattate direttamente.

Questo mi ha fatto riflettere su come sempre più operatori cercano di sfruttare la possibilità di vendere con tariffe opache, per non “interferire con la strategia tariffaria dell’hotel”.

Io sono dell’idea che in un buon business mix debba esserci un po’ di tutto, ma siamo sicuri di saper gestire tutte queste tariffe opache a vantaggio dell’hotel ?

Le tariffe Genius, opache, supersegrete, VIP …. potrebbero anche essere una risorsa ma, se gestite male, possono far danni, abbassando l’ADR e togliendo disponibilità di camere che potrebbero essere vendute molto meglio.

Come sempre bisogna pianificare una buona strategia di Revenue Management e non lasciarsi mai prendere da facili entusiasmi che spesso non portano nulla di buono.

Altro in questa categoria: « (low)Pricing? No grazie

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Questo sito usa i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.

Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per saperne di piu'

Approvo
JoomShaper